bence-barany-wow-roma-poetry-slam

ROMA – WOW Poetry SLAM 2 con BENCE Bárány @ ACCADEMIA D’UNGHERIA

► Una sfida, sei poeti. Tre minuti a testa, testi propri, solo corpo e voce. Il migliore lo decreta il pubblico. Giovedì 10 gennaio, il collettivo WOW – Incendi Spontanei, l’ACCADEMIA D’UNGHERIA IN ROMA e la LIPS – Lega Italiana Poetry Slam organizzano un contest di poesia orale, valido per il campionato nazionale LIPS 2018/2019.

► Esplosivi ospiti della serata:
Bence Bárány, viene dalla terra del goulasch e della pálinka, l’Ungheria. E’ stato campione nazionale ungherese ed ha preso parte all’European Poetry Slam Championship di Louvain del 2016. Organizza e conduce slam, tiene seminari in materia e dice di sé: “mi sento più vicino alla componente ‘slam’ delle parole ‘Poetry’ e ‘Slam’, perché la vita di tutti i giorni, le news e la mia nazione in particolare mi forniscono costantemente materiale sufficiente a produrre lo ‘schianto’ che ‘slam’ rappresenta”.
Fabio Orecchini. Roma, 1981. Le sue opere attraversano diversi media artistici (poesia, performance, arti visive, installazioni) e sono rivolte all’analisi delle dinamiche linguistiche e culturali di incorporazione e controllo dell’immaginario. Ha presentato i suoi lavori i molti dei maggiori Festival italiani di poesia e Musei d’arte contemporanea. È presente nel documentario “GenerazioneY – Poesia italiana ultima” andato in onda su Rai5. Ha realizzato opere video con i poeti Elio Pagliarani, Giuliano Mesa, Giulio Marzaioli (progetto [A]livepoetry ) e molti altri ancora.

► MCs (Maestri di Cerimonia) della serata saranno:
• Dome Bulfaro. Fondatore ed ex Presidente della LIPS, Lega Italiana Poetry Slam, ha rappresentato in più Paesi la poesia italiana contemporanea, invitato da più Istituti Italiani di Cultura.
• Giuliano Carlo De Santis (alias Logos). Vice-coordinatore LIPS per l’Area SUD, fondatore del collettivo poetico pugliese SlammalS, ha rappresentato l’Italia all’European Poetry Slam Championship 2016 ed è stato finalista nazionale al Campionato LIPS 2016/2017.

► In ottica di promozione delle realtà poetiche del centro e del sud Italia, si sfideranno a colpi di versi i seguenti poeti:
• Dal Lazio: Jack Opo, Frank Pelta, Daniele Casolino
• Dal centro-sud: Camillo Milo De Felice, Andrea Mazzanti
• Dalle isole: Sergio Garau

► LUCI, LUCI, LUCI! L’Accademia attualmente ospita la mostra “Luce in movimento” dedicato a Nicolas Schoffer nonché l’installazione di luce “Fracture” dei Glowing Bulbs come interpretazione contemporanea del grande maestro dell’arte luminocinetica, ambedue visitabili durante lo slam!